Contribuiti ai giovani per master, corsi di perfezionamento, brevetti e patenti superiori

Pubblicato online  “Progetto Giovani 4.0” ,l‘Avviso 27/2019 FSE Sicilia denominato del Programma Operativo della Regione Siciliana – Fondo Sociale Europeo 2014-2020. Lo scopo è incentivare l’accesso all’alta formazione potenziando competenze e qualifiche professionali dei i giovani siciliani fino ai 35 anni e 364 giorni di età. Per tale misura sono stati finanziati 6,7 milioni di euro.

Con Progetto giovani 4.0 saranno assegnati 3 tipi di voucher da usufuire per la formazione in diversi settori:  

  • corsi di perfezionamento post lauream;
  • per il conseguimento di una certificazione internazionale di lingua estera (inglese, francese, spagnolo, tedesco, russo e cinese);
  • per la copertura dei costi di corsi finalizzati al conseguimento di licenze, patenti e brevetti.

I voucher rimborseranno totalmente o parzialmente il beneficiario per le spese sostenute in base a titolo di studio, indicatore ISEE ed eventuali disabilità. Il Piano Giovani 4.0 è rivolto ai giovani laureati che alla data della presentazione della domanda che presentino i seguenti requisiti:
1. non abbiano compiuto il 36° anno di età;
2. siano iscritti nelle liste anagrafiche di uno dei Comuni siciliani da almeno 2 anni o, se nati in uno dei Comuni della Regione Sicilia, siano residenti altrove da non più di 12 mesi;
3. siano in possesso di diploma di laurea vecchio ordinamento, di laurea triennale o di laurea magistrale nuovo ordinamento. Se si tratta di laurea conseguita all’estero, il titolo di studio deve risultare già riconosciuto in Italia;
4. risultino iscritti o ammessi o intenti a frequentare il Master o il corso di perfezionamento (presentando una dichiarazione).

Come fare Domanda

Per partecipazione all’Avviso, i soggetti proponenti dovranno predisporre la domanda di voucher e i relativi allegati esclusivamente avvalendosi della specifica procedura informatica, previa registrazione,
disponibile all’indirizzo https://avviso272019.siciliafse1420.it

A seguito della registrazione e compilazione della Domanda ed i relativi allegati la piattaforma rilascerà un numero di pratica. A seguito di conferma da parte del soggetto proponente, i documenti relativi alla domanda saranno scaricabili in formato elettronico non modificabile (.pdf) e dovranno essere sottoscritti dal soggetto proponente e inviati tramite PEC personale indicando come oggetto: “PO FSE 2014-2020 Avviso n. 27/2019 – Progetto
Giovani 4.0 -Sezione A
Domanda n._______ (il numero della domanda è quello rilasciato dal sistema).

.
La Domanda dovrà pervenire , a pena di irricevibilità, completa degli allegati di cui al successivo articolo all’indirizzo avvisifse1420@legalmail.it
 dalle ore 08:00 del 02/09/2019 e fino alle ore 14:00 del giorno 18/10/2019 (la prima finestra è stata presentata il 29/04/2019).

Faranno fede la data e l’ora riportate nella ricevuta di consegna della posta elettronica certificata. Le proposte ammesse saranno in graduatoria degli aventi titolo al contributo sulla base dei seguenti criteri:

  1. disabilità certificata (5 punti).
  2. livello di condizione economica familiare – indicatore ISEE (max 30 punti).
  3. voto di laurea (max 40 punti).

 livello conseguito di certificazione della lingua inglese (max 25 punti).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...